menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera, paziente in psichiatria aggredisce medici prima del parto: corsa al lotto

Un paziente con disturbi psichiatrici ha dato in escandenza, ieri, nella sala operatoria dell’ospedale nocerino Umberto I, poco prima di partorire, mandando in pronto soccorso a causa delle ferite riportate un'infermiera e un'ostetrica

Un paziente con disturbi psichiatrici ha dato in escandenza, ieri, nella sala operatoria dell’ospedale nocerino Umberto I, poco prima di partorire, mandando in pronto soccorso a causa delle ferite riportate un'infermiera e un'ostetrica. Costrette a lasciare il turno e far ricorso alle cure dei colleghi dell’emergenza. La donna ha poi partorito con un taglio cesareo. Madre e figlio sono in buone condizioni. Resta tuttavia preoccupante la circostanza che la donna abbia, poco prima di partorire il suo secondo figlio, manifestato sintomi di squilibrio che hanno preso il sopravvento creando confusione. Non poco il tempo impiegato per riportare tutto alla normalità. La notizia si è diffusa in tutto l'ospedale in breve tempo. Qualcuno ha pensato anche di giocarsi dei numeri: 61, 90, 29, 6, 36.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-killer: donna muore a Baronissi, il cordoglio del sindaco

  • Cronaca

    Covid a Salerno, 20 positivi: c'è anche una ultracentenaria

  • Cronaca

    Annamaria Ascolese è morta: fu sparata dal marito carabiniere

  • Cronaca

    Covid-19, tamponi negativi: riaprono le scuole a Camerota

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento