menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò sala tabacchi nella zona di San Mauro: obbligo di dimora per un nocerino

Il ragazzo ha spiegato di aver agito per difficoltà economiche. Il nuovo provvedimento, ora, gli impedirà di uscire fuori dal suo comune di residenza, Nocera Inferiore

E' stato liberato con obbligo di dimora a Nocera Inferiore il giovane rapinatore, P.B. , classe '95, che giorni fa armato di pistola aveva fatto irruzione nel tabacchi La Croce, a San Mauro, mettendo a segno una rapina, per poi dileguarsi con soldi e sigarette.

L'arresto

Grazie alle indagini degli agenti del Commissariato e dei militari del reparto territoriale dei carabinieri, il rapinatore era stato rintracciato in un vicolo di piazza San Mauro, con una pistola revolver calibro 380k di colore grigio, a salve, nonchè 248 euro e 18 pacchetti di sigarette. Il giovane aveva ammesso il reato, così come ha fatto dinanzi al gip, spiegando di aver agito per difficoltà economiche. Il nuovo provvedimento, ora, gli impedirà di uscire fuori dal suo comune di residenza, Nocera Inferiore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento