menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Controlli a Nocera Inferiore: ecco il bilancio dell'attività di Polizia nel weekend

Dopo la rissa che domenica 11 marzo ha coinvolto alcuni ragazzi in un locale di Nocera Inferiore, il Questore ha disposto nuovi controlli nel weekend. Le forze dell'ordine sono vicine all'identificazione dei responsabili e annunciano novità nelle prossime ore

Dopo la rissa che domenica 11 marzo ha coinvolto alcuni ragazzi in un locale di Nocera Inferiore, il Questore ha disposto nuovi controlli nel weekend per prevenire e reprimere fenomeni di devianza da parte dei giovani. Quindici poliziotti del Commissariato di Nocera Inferiore hanno effettuato controlli amministrativi in 5 attività commerciali della movida e in 3 locali hanno riscontrato violazioni: abusiva occupazione del suolo pubblico, inosservanza dell'ordinanza emessa dal Sindaco di Nocera Inferiore per il controllo delle emissioni acustiche negli esercizi pubblici. Sono state notificate anche 3 sanzioni amministrative ad altrettanti esercizi pubblici per l'inosservanza delle norme previste dal T.U.L.P.S., 

Droga

Sono state controllate 47 persone ed è stata contestata l'illecita detenzione di 0,9 grammi di hashish per uso personale ad un giovane di 19 anni, segnalato alla Prefettura.

Contratti di lavoro

Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare la regolarità dei rapporti di lavoro tra i gestori dei locali ed i loro collaboratori identificati durante i controlli amministrativi.

La rissa

Proseguono le indagini degli uomini del Commissariato in merito alla rissa verificatasi l’11 marzo: sono in corso approfondimenti e vengono passate al setaccio le immagini provenienti dagli impianti di videosorveglianza. Le forze dell'ordine sono vicinissime all'identificazione dei responsabili e infatti annunciano probabili novità nelle prossime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento