Movida violenta a Nocera: lanciano sedia contro auto, poi picchiano due giovani

Nel mirino delle forze dell'ordine finiscono tre giovani che hanno aggredito gli occupanti di un'automobile. Si indaga sul movente

Momenti di tensione, sabato sera, in pieno centro a Nocera Inferiore, dove si è verificata una rissa, tra i locali della movida, che ha coinvolto diversi giovani.

Le indagini

Secondo una prima ricostruzione, tre ragazzi avrebbero aggredito il conducente di un’automobile che stava percorrendo via Garibaldi. Contro la vettura sarebbe stata lanciata anche una sedia. A quel punto le due persone che erano a bordo si sono date alla fuga. Ma, qualche minuto dopo, sono state rintracciate davanti ad un locale dov’è andato in scena un vero e proprio pestaggio. Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha evitato che la situazione degenerasse. Sono in corso le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e risalire al movente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento