Rissa per una mano sul sedere a Nocera: sei giovani indagati

La Procura chiude le indagini sui ragazzi ritenuti gli autori dell'aggressione verificatasi lo scorso mese di giugno tra i locali della movida

Sei ragazzi, tra i 17 e i 18 anni, sono finiti nel mirino della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, che ha concluso le indagini su di una rissa verificatasi lo scorso mese di giugno, nel cuore della movida nocerina.  Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, anche attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza, due gruppi di giovani, tra cui alcuni armati di mazze da baseball, arrivarono alle mani, perché uno di loro palpeggiò una minore scatenando la reazione degli amici. Solo per lui scattò la denuncia per violenza sessuale. Ad avere la peggio fu un ragazzo di 18 anni che riportò ferite in varie parti del corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

L’episodio si verificò lungo Piazza del Corso. Intorno alla mezzanotte un 25enne, approfittando della folla, toccò il sedere alla minorenne. Quest’ultima era in compagnia di altri ragazzi che, irritati per l’accaduto, iniziarono a cercarlo tra le vie del centro armati di bastoni ed altri arnesi.  Di qui la rissa tra le due fazioni con diversi feriti. Undici le persone finite sotto indagine, di cui sei, protagoniste della rissa, che sono state raggiunte dall’avviso di conclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento