Cronaca Nocera Inferiore

Emergenza furti nella zona industriale: gli imprenditori chiamano la vigilanza privata

Lo ha deciso il Cofim, il consorzio delle imprese di Fosso Imperatore, dopo l'ennesimo furto consumato a danno di uno degli opifici di Nocera Inferiore stipulando un contratto con un istituto di vigilanza privato

C'è un problema sicurezza a Fosso Imperatore, a ridosso della zona industriale di Nocera Inferiore. Al punto da costringere gli imprenditori a sottoscrivere un contratto con un istituto di vigilanza per un controllo h24 sul territorio. Lo ha deciso il Cofim, il consorzio delle imprese di Fosso Imperatore, dopo l'ennesimo furto consumato a danno di uno degli opifici

La situazione

Al momento gli industriali hanno deciso di muoversi da soli, senza attendere eventuali convenzioni con il Comune per la gestione dell'area, al fine di garantire sicurezza alle loro attività ma anche ai dipendenti. E con l'investimento di proprie risorse. Gli ultimi episodi avevano riguardato il furto a danno di aziende che commerciavano in alimenti, colpite nei fine setitmana. La zona, di notte, è scarsamente controllata e questo fa sponda a malitenzionati e ladri occasionali, che spesso riescono ad agire indisturbati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza furti nella zona industriale: gli imprenditori chiamano la vigilanza privata

SalernoToday è in caricamento