Cronaca

Nocera, viola obblighi della sorveglianza e si trattiene in strada: arrestato

Ora è finito nuovamente in manette un pregiudicato di Nocera Inferiore, sorpreso fuori casa, intorno alle 2 di notte, per il centro giorni fa. 

Viola la misura della sorveglianza speciale per l'ennesima volta. In precedenza, era stato già arrestato più volte per gli stessi fatti e anche condannato. Ora è finito nuovamente in manette un pregiudicato di Nocera Inferiore, sorpreso fuori casa, intorno alle 2 di notte, per il centro giorni fa. 

Le accuse

Gli obblighi ai quali era sottoposto gli imponevano di restare in casa entro mezzanotte. L'uomo è stato arrestato per violazione della misura di sorveglianza, con la convalida dell'arresto da parte del tribunale e il regime dei domiciliari applicato come misura. Solo due mesi fa, era stato condannato ad otto mesi in sede di gup. L'indagato era stato sottoposto in precedenza alla sorveglianza speciale e poi agli arresti domiciliari, violati in due diverse circostanze. Il gup aveva riconosciuto solo uno dei due episodi, escludendo la recidiva e disponendo la remissione in libertà al termine dell’udienza. In passato, il giovane si era reso responsabile di una lunga serie di violazioni della sorveglianza speciale in pochi giorni, con un precedente processo chiuso con la condanna a dieci mesi emessa al Tribunale nei mesi scorsi, con altra remissione in libertà, e una ulteriore assoluzione per analoga violazione. Ora il nuovo arresto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, viola obblighi della sorveglianza e si trattiene in strada: arrestato

SalernoToday è in caricamento