Cronaca Nocera Inferiore

Spaccio di coca e crack a Nocera, in sei condannati per vendita di stupefacenti

Le prime attività dei carabinieri del reparto territoriale erano partite a gennaio 2019, dopo l'arresto di un 53enne trovato in possesso di 140 grammi di cocaina e di circa 48mila euro in contanti

Si chiude l'indagine su un giro di droga, con sei condanne, condotta dalla Procura di Nocera Inferiore tra il 2018 e il 2019 a Nocera Inferiore. Il lavoro dei carabinieri aveva portato a scoprire un notevole spaccio spaccio di cocaina e crack, nella gestione di persone, note e non, residenti a Nocera Inferiore. . Al termine del rito abbreviato, il gup Gustavo Danise, ha condannato a 4 anni e 4 mesi N.M. ; 4 anni per L.V. 1 anno e 1 mese per B.P.; 2 anni di reclusione per C.C.; quattro mesi per G.P.B. e quattro mesi di reclusione per F.G. Per gli ultimi tre, la pena sarà sospesa. Nella stessa inchiesta è stato assolto G.P. perchè il fatto non sussiste. Stessa sentenza di assoluzione anche per M.C. e F.G., imputati per una presunta estorsione nei riguardi proprio di uno degli imputati

Le accuse

Le prime attività dei carabinieri del reparto territoriale erano partite a gennaio 2019, dopo l'arresto di un 53enne trovato in possesso di 140 grammi di cocaina e di circa 48mila euro in contanti. Da lì, le intercettazioni e diversi servizi di appostamento, avevano poi fatto emergere un vasto giro di spaccio, con molti dei clienti individuati in insospettabili professionisti della città di Nocera Inferiore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di coca e crack a Nocera, in sei condannati per vendita di stupefacenti

SalernoToday è in caricamento