Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Nocera Inferiore

Spari contro un cantiere a Nocera Inferiore, Torquato: "Chiedo incontro al Prefetto"

Un colpo è stato esploso contro il vetro di un escavatore in via Napoli. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

Un colpo di pistola è stato esploso contro il vetro di un escavatore situato in via Napoli a Nocera Inferiore. Il mezzo appartiene ad una ditta incaricata impegnata in alcuni lavori, sebbene ospitato in altro luogo presso un’azienda privata. Si tratta di un ennesimo episodio di violenza verificatosi nella città dell’Agro, dopo le bombe carte e i colpi d’arma da fuoco sparati contro attività commerciali e non solo. Su quanto accaduto indagano i carabinieri. 

La reazione

Su quanto avvenuto interviene il sindaco Manlio Torquato: “In attesa dello sviluppo delle indagini, il progredire di episodi simili ci allarma notevolmente.
Ci preoccupa ulteriormente in ragione della pioggia di finanziamenti e dei relativi appalti che, di qui a breve, al termine del mio mandato, arriverà in città, grazie ai fondi del Pnrr acquisti o acquisendi da questa Amministrazione, e che troveranno futura gestione al termine della tornata elettorale. In questa direzione di massima attenzione vanno anche le parole del Ministro per il sud Carfagna e della Procura Distrettuale Antimafia delle scorse settimane, giustamente preoccupata per gli appetiti criminali e del loro possibile interessamento agli appalti pubblici”. Per Torquato, quindi, “al fine di preventivare, fin da subito, ogni miglior azione a tutela della legalità, l’Amministrazione avvierà mio tramite una richiesta di incontro presso la Prefettura, anche con le Forze dell’Ordine.La finalità è quella di avviare ogni possibile azione concertata e preventiva di tutela dell’interesse pubblico della sicurezza e della legalità”.

L'interrogazione di Cirielli 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro un cantiere a Nocera Inferiore, Torquato: "Chiedo incontro al Prefetto"
SalernoToday è in caricamento