rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Stalking alla ex e minacce agli amici, finisce a processo

Finisce a processo per stalking un 58enne di Nocera, per il quale la procura ha chiesto il rito immediato. Oltre che di stalking, l'uomo risponde anche di lesioni e ingiuria

Stalking e minacce di morte alla ex compagna, anche davanti ai figli. Finisce a processo per stalking un 58enne di Nocera, per il quale la procura ha chiesto il rito immediato. Oltre che di stalking, l'uomo risponde anche di lesioni e ingiuria.

Le accuse

I fatti risalgono al 2012. La vittima fu costretta a stravolgere le sue abitudini di vita, per paura di essere seguita in strada e aggredita, come pure sarebbe avvenuto almeno in un'occasione. L'uomo l'avrebbe ingiuriata e molestata dal vivo e per telefono, anche con un'arma da fuoco (non contestato dalla procura). L'imputato arrivò anche a minacciare nello specifico tre amici della ex compagna, riferendo loro di non frequentarla più. In un'altra occasione, invece, arrivò in una proprietà dove c'era la vittima con la sua famiglia, insultandola nuovamente. All'esterno della scuola, dove la donna aveva preso i figli, l'imputato arrivò a minacciarla e poi, a sputarle vicino ai piedi. L'aggressione fisica risale invece alla scorsa estate, con la vittima presa a pugni e schiaffi sul volto. Le conseguenze per lei furono un trauma contusivo, con referto medico di 15 giorni di prognosi. Tutti gli episodi sono confluiti in una denuncia, con la richiesta di processo della procura, in virtù degli elementi ritenuti validi per mandare subito l'uomo sotto giudizio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking alla ex e minacce agli amici, finisce a processo

SalernoToday è in caricamento