Donna rischia processo per stalking, minacciò medico sul suo presunto rapporto extraconiugale

Secondo le accuse della procura, l'imputata avrebbe cominciato a perseguitare l'uomo in ragione di una serie di promesse non mantenute, tra le quali interessarsi del suo futuro lavorativo

Una donna di Nocera Inferiore rischia il processo per stalking, estorsione e diffamazione. Avrebbe perseguitato un medico psichiatra, con il quale era in terapia, minacciando di rivelare alla moglie l'esistenza di un rapporto extraconiugale tra i due.

L'indagine

Secondo le accuse della procura, che ha chiesto il processo per la donna, l'imputata avrebbe cominciato a perseguitare l'uomo in ragione di una serie di promesse non mantenute, tra le quali interessarsi del suo futuro lavorativo. In ragione di ciò, gli avrebbe estorto alcuni regali, una piccola somma di denaro ed un aiuto, sempre in denaro, per svolgere un corso per operatore socio sanitario. L'uomo presentò denuncia ai carabinieri, spiegando di essere diventato il bersaglio di quella donna, che lo avrebbe seguito sotto casa, minacciandolo attraverso i social, messaggi e telefonate. Inoltre, la donna avrebbe offeso la sua reputazione, raccontando ad alcune persone di essere stata violentata dall'uomo. La donna è attesa ora dal vaglio del giudice per l'udienza preliminare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento