Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

Secondo un'indagine lampo dei carabinieri, coordinati dalla Procura, si sarebbe trattato di suicidio

Giù dalla finestra, dal quinto piano di casa sua. E' morto così un ragazzo di 16 anni, di Nocera Inferiore, nella notte compresa tra domenica e lunedì. Nella periferia cittadina. Secondo un'indagine lampo dei carabinieri, coordinati dalla Procura, si sarebbe trattato di suicidio

La storia

Secondo verifiche svolte dagli inquirenti, nelle ore successive al fatto, l'ipotesi più plausibile è il suicidio, anche in ragione di una serie di messaggi trovati sul telefono cellulare del ragazzo, che lascerebbero intendere proprio questo. Per motivi, a sua volta, legati a questioni di natura personale. E' il campo delle ipotesi, ma anche di un dramma che pare non arrestarsi più, in provincia di Salerno. Il 16enne nocerino è il terzo, in ordine di tempo, di ragazzi di età minore che si sarebbe tolto la vita allo stesso modo. Prima di lui, altri due minorenni, a Salerno. Sotto choc la famiglia del ragazzo, che ai carabinieri avrebbe riferito che il figlio non aveva mai dato alcun segno di squilibrio o di malessere psicologico. Inutili sono stati i soccorsi in ospedale. Il ragazzo è morto sul colpo. Una tragedia devastante, in primis per la famiglia, e poi per l'intera comunità di Nocera Inferiore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento