La truffa dei finti "bambini poveri" a Nocera, denunciati tre romeni

La polizia municipale è intervenuta dopo la segnalazione di un cittadino, scoprendo che era tutto falso

I vigili urbani di Nocera Inferiore hanno denuciato tre cittadini di nazionalità romena che da giorni si aggiravano a via Napoli, nei pressi dei semafori all'incrocio, chiedendo soldi agli automobilisti per tre bambini poveri e malati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trucco

Per convincere le persone usavano dei bigliettini con la foto di Padre Pio. La polizia municipale è intervenuta dopo la segnalazione di un cittadino, scoprendo che era tutto falso. I tre romeni sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per accattonaggio molesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento