"Ho detto che non ti pago", prostituta rapinata e picchiata a Nocera: arrestato straniero

L'episodio si è verificato, domenica sera in via Nazionale. La donna ha sporto denuncia ai carabinieri che hanno prontamente identificato il giovane

Un ragazzo albanese di 25 anni è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di rapina. Domenica sera, infatti, si è recato in via Nazionale a Nocera Superiore, dove avrebbe incontrato una prostituta nigeriana per avere un rapporto intimo senza, però, versarle il denaro pattuito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Un episodio simile si sarebbe verificato già nei giorni precedenti.  Questa volta, però, la straniera avrebbe preteso il pagamento dei soldi in cambio della prestazione sessuale. E per questo il 25enne l’avrebbe picchiata e poi le avrebbe sottratto le banconote che aveva con sé.  La prostituta si è subito rivolta ai carabinieri che, in poco tempo, sono riusciti ad identificarlo ed arrestarlo. Ora si trova agli arresti domiciliari su disposizione del Gip del tribunale di Nocera Inferiore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento