Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Nocera Superiore

Rapinò prostituta dopo aver consumato rapporto sessuale: condannato a 3 anni

Il 25enne aveva violato, dopo l'arresto, l'obbligo di dimora e poi gli arresti domiciliari, finendo diretto in carcere

E' stato condannato a 3 anni di reclusione l’albanese 25enne P.D. , per l'accusa di rapina ad una prostituta nigeriana, fatto consumato lungo la Statale, a Nocera Superiore, il 20 agosto scorso. All’epoca, l’uomo eseguì l’azione criminale dopo aver consumato un rapporto sessuale da cliente, per poi aggredirla e minacciarla con un cacciative, rapinandola della cifra di 20 euro.

Il fatto

Il 25enne aveva violato, dopo l'arresto, l'obbligo di dimora e poi gli arresti domiciliari, finendo diretto in carcere. La misura cautelare decisa per tenere sotto controllo la personalità e le intemperanze del soggetto, noto alle forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò prostituta dopo aver consumato rapporto sessuale: condannato a 3 anni

SalernoToday è in caricamento