Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

Inutile l'operazione con parto cesareo per una trentaseienne che, purtroppo, ha perso la sua bambina. Su quanto accaduto indaga la Polizia

Dramma a Nocera Superiore, dove una donna di 36 anni, che attendeva di diventare mamma, ha perso il suo bambina per motivi ancora da chiarire. La donna si è recata presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore per la nascita della propria figlia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dramma

Nel corso dei controlli, però, due medici hanno riscontrato l’assenza del battito cardiaco nel feto. Di qui la decisione di sottoporre d’urgenza la 36enne ad un parto cesareo. Ma, purtroppo, la sua bimba è nata morta. Non è escluso che la piccola sia deceduta prima della nascita. I familiari, avvolti da un immenso dolore, hanno deciso, comunque, di presentare una denuncia per fare luce su cosa abbia provocato la tragedia, su cui indagano gli agenti del commissariato di polizia nocerino, i quali hanno già acquisito la documentazione sanitaria. L’autopsia sul piccolo corpicino della bimba, molto probabilmente, sarà effettuata nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento