Trasferivano sigarette di contrabbando in un'azienda, indagine chiusa per tre

L'operazione della Guardia di Finanza riguardava il sequestro di due tonnellate di "bionde". Gli indagati sono di Napoli, Nocera Superiore e della Romania

Sono indagati per contrabbando di sigarette tre persone. L'operazione della Guardia di Finanza riguardava il sequestro di due tonnellate di "bionde". Gli indagati sono di Napoli, Nocera Superiore e della Romania. Furono intercettati durante il trasporto delle casse di sigarette di provenienza illecita da un autoarticolato, che aveva targa polacca, ad un furgone, all’interno di un’azienda di logistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Alla vista delle fiamme gialle, solo uno riuscì a far perdere le sue tracce, scappando. Le casse di contrabbando, di marca Marlboro e di provenienza illecita, erano destinate al mercato clandestino. Sull'autoarticolato marca Scania c’era solo il carico cosiddetto di copertura, consistente in materiale d’arredo da giardino, una merce occasionale ma utile a distogliere l’attenzione e ad eludere i controlli. I tre rispondono in concorso per aver introdotto sul territorio dello Stato il materiale proibito: 2100 chilogrammi di sigarette, tabacchi lavorati esteri scaricati da un tir da trasporto internazionale ad un furgone, con dei precedenti specifici ravvisati a carico di due dei coinvolti. Le sigarette, sprovviste del tagliando di Stato previsto, erano state stipate nel mezzo, proveniente dalla Polonia, ma la origine della merce non è stata ben individuata. L'ipotesi maggiore è quella dell’est Europa, da sempre da punto di approvvigionamento per il mercato clandestino. Per i tre le indagini sono giunte alla fase conclusiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento