Dissequestrato parte del complesso "Korè Village" a Nocera Superiore

Il Tribunale del Riesame di Salerno annulla il sequestro preventivo dell'albergo del Korè Village, la mega struttura di Nocera Superiore finita al centro di un'indagine su presunti abusi edilizi

Il Tribunale del Riesame di Salerno annulla il sequestro preventivo dell'albergo del Korè Village, la mega struttura di Nocera Superiore finita al centro di un'indagine su presunti abusi edilizi. L'operazione risale allo scorso 13 febbraio. La scorsa settimana era finita sotto sequestro anche l’area dedicata al fitness ed al benessere. Rispetto a questo secondo provvedimento, si attendono le decisioni del Riesame a cui i legali della società proprietaria della struttura hanno presentato ricorso. L'indagine vede indagate tre persone per abuso edilizio.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento