rotate-mobile
Cronaca Nocera Superiore

Nocera Superiore: 6,2 milioni di euro per i lavori alla scuola “San Giovanni Bosco”

Il sindaco Cuofano: "Il Piano nazionale per la ripresa e la resilienza finanziato dall’Unione europea è una finestra da cogliere per il rilancio dei territori"

L’amministrazione comune di Nocera Superiore candida un nuovo progetto a finanziamento con fondi Pnrr. Si tratta della scuola “San Giovanni Bosco” di via Pecorari: l’edificio sarà interessato da interventi di adeguamento sismico ed efficientamento energetico. La richiesta di finanziamento ammonta a poco più di 6 milioni di euro.  “Il Piano nazionale per la ripresa e la resilienza finanziato dall’Unione europea è una finestra da cogliere per il rilancio dei territori – dichiara il sindaco – non ci siamo fatti trovare impreparati e stiamo facendo la nostra parte cercando di sfruttando le opportunità di finanziamento concesse del Pnrr”.

I lavori 

Il progetto si inserisce in un quadro più ampio che vede, tra le altre cose, anche la riqualificazione del centro storico di via Pecorari.  Prosegue, nel frattempo, a ritmo serrato l’attività del gruppo di lavoro  sul fronte della progettazione e candidature a finanziamento. Quest’ultima della San Giovanni Bosco assume particolare rilevanza poiché, se ammessa, andrebbe a qualificare ulteriormente la filiera edilizia scolastica cittadina sulla quale il governo Cuofano ha già investito attenzione e risorse negli anni: a partire dalla nuova scuola di Portaromana sino ad arrivare alla Settembrini, solo per citare gli interventi più importanti e di riqualificazione strutturale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera Superiore: 6,2 milioni di euro per i lavori alla scuola “San Giovanni Bosco”

SalernoToday è in caricamento