Nocera Superiore, partono i lavori in via della Libertà: i disagi

L’intervento consentirà di risolvere un annoso problema di allagamenti che ha riguardato negli anni i residenti della zona e di restituire alla carreggiata una mobilità più sicura per pedoni ed automobilisti

Sono iniziati ieri mattina, con l’installazione della segnaletica e l’esecuzione dei primi scavi lungo il tracciato, i lavori di sistemazione idraulica e ripavimentazione lungo il secondo tratto di via della Libertà in direzione Citola.

I lavori

L’intervento, richiesto dal sindaco Giovanni Cuofano a più riprese alla Provincia, consentirà di risolvere un annoso problema di allagamenti che ha riguardato negli anni i residenti della zona e di restituire alla carreggiata una mobilità più sicura per pedoni ed automobilisti. E’ una fase collaterale e propedeutica del Piano Strade delineato dal primo cittadino con la Provincia di Salerno e destinato a migliorare la mobilità cittadina e l’arredo urbano complessivo. Dal cavalcavia di via Garibaldi all’asse stradale di Portaromana con via Petrosino ed area mercato sino ad arrivare a corso Matteotti: sono gli interventi di sistemazione stradale più importanti di un piano generale di viabilità che andranno a migliorare la mobilità cittadina e l’arredo urbano.

L’elenco delle strade

La mappa dei lavori seguirà il seguente tracciato stradale: via Firenze, via Grotti, via Portaromana, tratti di via G.Garibaldi (dall’incrocio con via Portaromana fino all’incrocio con via S.Maria delle Grazie), via S.Maria delle Grazie (dall’incrocio con via G.Garibaldi fino alla rotatoria), II traversa via L.Petrosino (dall’incrocio di via Mercato fino all’incrocio con via G.Garibaldi), via Mercato (tratto dall’incrocio con il cavalcavia ferroviario fino all’incrocio con via S.Maria Maggiore, via G.Mazzini e via G.Matteotti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento