rotate-mobile
Cronaca Nocera Superiore

Rapinò tre volte un anziano insieme a complici: finisce sotto giudizio

Per l'uomo è stato fissato il processo, unico identificato dall'indagine che risale al 2014

Lo avrebbe rapinato almeno tre volte, di cui una legandolo ad una sedia, con del nastro adesivo e impossessandosi di quasi 1400 euro, insieme ad altre persone mai identificate. Ora è finito a processo

La storia

L'indagine riguarda un uomo di Nocera Inferiore, che nel 2014 rapinò tre volte un anziano. Nel primo caso portandogli via 400 euro, dopo essere entrato in casa sua, con dei complici, colpendo il padrone di casa con una testata e spingendo a terra la nuora. L'ultimo colpo fu altrettanto brutale, con il rapinatore impegnato a trafugare oggetti preziosi e 5000 euro in contanti, dietro minaccia che sarebbe tornato a trovare la vittima, qualora si fosse rifiutata di consegnare i contanti. Per l'uomo è stato fissato il processo, unico identificato dall'indagine

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò tre volte un anziano insieme a complici: finisce sotto giudizio

SalernoToday è in caricamento