Nocera Superiore, ritrovata Annapina Ferrara: "Sta bene"

Della donna, che sarebbe affetta da disturbi psichici, non si hanno notizie da venerdì scorso, ossia da quando si è allontanata dall’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore insieme ad una senzatetto

E' stata ritrovata nel tardo pomeriggio di oggi la 43enne di Nocera Superiore, Annapina Ferrara, residente nella frazione Materdomini . Della donna, che sarebbe affetta da disturbi psichici, non si avevano notizie da venerdì scorso, ossia da quando si era allontanata dall’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore insieme ad una senzatetto di circa 60/65 anni, alta circa 1.60, capelli bioni e ricci. Secondo alcune testimonianze, sarebbero salite a bordo di un autobus diretto a Sarno. Oggi, fortunatamente, è stata rintracciata e riaffidata alla famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento