rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Cava de' Tirreni

Cinquanta telefonate alla ex, poi le minacce: 40enne allontanato per stalking dalla Campania

Persino davanti ai carabinieri, in caserma, aveva minacciato la parte lesa, promettendo di farle del male una volta uscita da li. 

Un 40enne di Cava, residente a Nocera Superiore, è stato arrestato giorni fa per stalking. Avrebbe minacciato più volte la sua ex, pur di recuperare un rapporto oramai finito, nonostante le sue risposte negative. Al termine della direttissima, il tribunale di Nocera ha disposto per l'uomo il divieto di dimora in Campania

Le accuse

Negli ultimi mesi, l'uomo avrebbe minacciato di morte e insultato la ex, raggiungendola sotto casa, prendendo a calci e pugni la porta d'ingresso e telefonandole anche cinquanta volte al giorno. Persino davanti ai carabinieri, in caserma, aveva minacciato la parte lesa, promettendo di farle del male una volta uscita da li. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquanta telefonate alla ex, poi le minacce: 40enne allontanato per stalking dalla Campania

SalernoToday è in caricamento