Nocera Superiore, vuole soldi per comprare la droga, cosparge il padre di benzina

"Ti devo uccidere, ti devo spaccare la testa e togliere di mezzo". Con queste minacce un 38enne sarnese aggrediva il padre e il fratello, per la dipendenza da stupefacenti e dal bisogno di denaro. Ora sarà processato dopo la richiesta di rito immediato

"Ti devo uccidere, ti devo spaccare la testa e togliere di mezzo". Con queste minacce un 38enne sarnese aggrediva il padre e il fratello, per la dipendenza da stupefacenti e dal bisogno di denaro. Ora sarà processato dopo la richiesta di rito immediato a firma della Procura di Nocera Inferiore 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La violenza

In un'occasione, il padre fu cosparso di benzina durante un litigio, mentre il fratello fu picchiato a sua volta. Fortuna per il genitore, che quell'aggressione fu interrotta dal resto dei familiari, con il rischio che in caso contrario sarebbe potuto accadere qualcosa di peggiore. Anche la madre dell'imputato ci finì di mezzo, scaraventata a terra e pestata, sempre perchè il figlio pretendeva soldi per l'acquisto di stupefacenti. I fatti risalgono al 6 giugno scorso, con l'arresto dell'uomo in flagranza di reato, poi scarcerato e destinatario di un divieto di avvicinamento a tutti i suoi familiari. Ora risponde di lesioni aggravate, estorsione e tentata estorsione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Aggressione nel porto commerciale di Salerno: botte alla professoressa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento