menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi su un minore a Nocera Superiore, tribunale dispone consulenza per l'imputato

Sarà la perizia del tribunale a valutare, in via definitiva, lo stato mentale di un ragazzo straniero di 26 anni, sotto processo per violenza sessuale ai danni di un minore di 9 anni. I fatti risalgono allo scorso marzo

Sarà la perizia del tribunale a valutare, in via definitiva, lo stato mentale di un ragazzo straniero di 26 anni, sotto processo per violenza sessuale ai danni di un minore di 9 anni. I fatti risalgono allo scorso marzo, a Nocera Superiore. Quella domenica, i due si incrociarono nei pressi di una scuola. Poi si sarebbero diretti in un luogo isolato, dove il più giovane, un 26enne straniero, avrebbe abusato del piccolo.

I fatti

La vittima, dopo essere fuggita, raccontò tutto alla madre, che sporse denuncia ai carabinieri. Ma in strada, più di qualcuno decise di farsi giustizia da solo, cercando quel giovane e riuscendo anche ad aggredirlo. Fu salvato dai carabinieri, intervenuti per sedare la rissa e avviare le indagini. L'imputato sarebbe affetto già problemi mentali, come testimonirebbe anche una consulenza della procura, che però ritiene che al momento dei fatti fosse capace di intendere e di volere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento