rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

Dal mare salernitano al Parco del Cilento, fino al Golfo di Policastro: la provincia al setaccio per il rispetto delle norme anti-Covid

"I pannelli informativi - ha spiegato Tommaso Pellegrino, presidente del Parco - saranno accompagnati da contenitori per rifiuti in materiale ecocompatibile che serviranno ad accogliere guanti e mascherine dismesse dai bagnanti"

Controlli serrati in acqua e nei parchi del nostro territorio, per il rispetto delle norme anti-Covid. Per iniziare, a Salerno città, agenti della Questura sono stati avvistati dai bagnanti, oggi, mentre pattugliavano il litorale cittadino mediante moto d’acqua.

L'iniziativa

Intanto, il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni è tra i promotori dell’iniziativa “Un Parco Bello e Sicuro”. Sulle spiagge libere del litorale Cilentano e del Golfo di Policastro saranno installati circa 300 pannelli informativi che riporteranno le principali norme nazionali e regionali in materia di distanziamento sociale e di prevenzione del contagio da Covid19, nonché i princìpi e le norme di comportamento per la salvaguardia dell’Ambiente e delle Flora dunale. "I pannelli informativi - ha spiegato Tommaso Pellegrino, presidente del Parco - saranno accompagnati da contenitori per rifiuti in materiale ecocompatibile che serviranno ad accogliere guanti e mascherine dismesse dai bagnanti". L’iniziativa ha visto la partecipazione della Comunità Montana Lambro e Mingardo - Bussento, nonchè dei Comuni della Costa ricadenti nel Parco e nelle due Aree Marine Protette. La distribuzione dei materiali ai vari Comuni è già iniziata e nei prossimi giorni saranno installati i primi pannelli. Si tratta della prima di una serie di azioni concrete che in questi giorni aprirà la strada ad una articolata e sistemica azione di rilancio dell’economia dell’Area Protetta con interventi in diversi settori.

I droni

Sempre a proposito di monitoraggio, il Parco Nazionale del Cilento ha scelto AltaProspettiva per la fornitura dei Droni e per la formazione di nuovi piloti, per assicurare un controllo capillare del territorio.


droni-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal mare salernitano al Parco del Cilento, fino al Golfo di Policastro: la provincia al setaccio per il rispetto delle norme anti-Covid

SalernoToday è in caricamento