Notte Bianca, bagno di folla ma pochi affari: Salerno blindata

Migliaia di persone hanno partecipato al debutto della kermesse nella zona orientale della città. Boom di presenze, in particolare, tra Pastena e Torrione. Stasera il gran finale in Piazza Portanova con Loredana Bertè

Notte Bianca a Pastena (Foto G.Gambardella)

Grande entusiasmo e partecipazione, ieri sera, al debutto della Notte Bianca di Salerno . Migliaia di persone, provenienti anche dai comuni della provincia, hanno invaso il capoluogo per fare shopping ed assistere agli spettacoli musicali che, fino alla mezzanotte, sono andati in scesa nella zona orientale. Chiuse al traffico le strade principali (da Piazza Monsignor Grasso a via Torrione passando per via Posidonia) che sono state invase da famiglie, bambini, anziani e comitive di adolescenti.

Lo shopping

Praticamente totale l’adesione dei commercianti. Gli affari, però, non sono stati d’ “oro” per tutti. Alta l’affluenza all’interno di bar, ristoranti e street food, meno gettonati i negozi di oggettistica e abbigliamento. “La crisi continua a farsi sentire” è il coro unanime di chi, a fine serata, ha chiuso la cassa del proprio esercizio commerciale registrando un magro incasso. Particolare curiosità ha suscitato anche la mostra delle “Fiat 500”, davanti alle quale in tanti non hanno resistito alla tentazione di immortalare il momento con foto e selfie.

La sicurezza

La manifestazione della Notte Bianca è stata l’occasione per sperimentare il nuovo sistema di sicurezza messo in campo da Comune, Questura e Prefettura in vista delle Luci d’Artista. In azione sia uomini che agenti delle forze dell’ordine provenienti anche dai comuni limitrofi. Varchi presidiati, pattuglie a piedi, agenti in borghese ed anche steward tra la folla. Nel corso della serata, comunque, non si sono registrati particolari momenti di tensione.

I concerti

Bagno di folla in Piazza della Libertà, a Pastena, dove si sono esibiti prima Tullio De Piscopo e poi il simpaticissimo cantante napoletano Tony Tammaro. A Mercatello, invece, sono saliti sul palco i “Santo California” e i componenti della band “Il Giardino dei semplici”. Boom di presenze anche tra Pastena e Torrione, dov’è stata protagonista la nuova leva del rap salernitano. In scena i concerti dei "2080" alle ore 21.30, dei Polix alle 22.30, Frankie One alle 23, Lacosa Mob alle 23.30 e The Citizen alle 24.

Il gran finale

Stasera, invece, la Notte Bianca coinvolgerà il centro cittadino, da Corso Garibaldi fino a via Roma passando per Corso Vittorio Emanuele. Spazio anche all’animazione con artisti di strada, gruppi musicali, band e majorette. Il concerto conclusivo è previsto alle 21.30 in Piazza Portanova con Loredana Bertè.

Leggi>>>Il piano traffico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento