Notte Bianca a Salerno: flop per lo shopping sabato, è la volta di Orietta Berti

Non è una novità il fatto che molti salernitani prendano parte all'iniziativa per assistere ai concerti e al cabaret e non per fare acquisti

Il palco in piazza Portanova - foto di Antonio Capuano

Notevole affluenza è stata registrata, ieri, nella zona orientale di Salerno, per la Notte Bianca. Ma, come raccontano diversi esercenti, di acquisti ne sono stati fatti davvero pochi. Se l'obiettivo della manifestazione organizzata dalla Cidec, fosse stato quello di attirare gente in città, sarebbe senz'altro stato raggiunto. Ma lo scopo principale era un altro: incentivare le vendite per i negozi salernitani. E questo, pare davvero non si sia verificato. Anzi, qualcuno sostiene che la chiusura al traffico di Torrione, Pastena e Mercatello, in occasione dell'accoglienza agli ospiti che hanno animato l'iniziativa, abbia addirittura inciso negativamente sullo shopping.

"Abbiamo partecipato per gli spettacoli principalmente - ci ha raccontato un gruppo di ragazzi a passeggio ieri sera a Pastena - Di compere non ne abbiamo fatte: non era nelle nostre intenzioni sin dall'inizio. Siamo venuti per trascorrere un sabato sera diverso", hanno confessato. A spasso anche qualche famiglia, incuriosita dai concerti e dal cabaret. Ma davvero poche, le persone con le buste, in giro. E questa sera si replica: in particolare, in piazza Portanova, alle 19.30, il concerto di Orietta Berti. Chissà se la seconda serata della Notte Bianca porti qualche sorriso anche ai commercianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento