menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: nuovi contagi nei comuni di Giffoni, Scafati, Agropoli e Sarno

Intanto, il sindaco di Polla: "Tengo a rassicurare tutti Voi sulle mie condizioni di salute che, di recente, mi costringono a periodi di cure, ma sono fiducioso che tutto andrà per il meglio"

Terzo contagio da Covid-19, a Giffoni Valle Piana. A comunicarlo il sindaco Antonio Giuliano: "Nessun allarme: la persona in questione fa parte del nucleo familiare del precedente caso registrato. - ha precisato - Non c'è dunque nessun pericolo per l'intera cittadinanza, poichè come spiegato nei giorni scorsi la famiglia era in quarantena e sotto controllo delle autorità competenti già da settimane. La persona risultata positiva è asintomatica. A nome mio e dell'intera cittadinanza l'augurio di una pronta guarigione".

Scafati

Nuovo caso di Coronavirus a Scafati. Ad annunciarlo, in serata, il sindaco Cristoforo Salvati: “Come vi avevo anticipato prima, si trattava di una caso sospetto, ricoverato in ospedale. Stasera il responso del tampone ha dato esito positivo. Il nostro bollettino dei contagiati va quindi aggiornato. Non molliamo. Stringiamo i denti”. 

Agropoli

Anche nel Comune di Agropoli sale di un'unità il numero dei positivi al Covid-19. Lo ha annunciato il sindaco Adamo Coppola: "Ho ricevuto un nuovo aggiornamento da parte dell'Asl - Dipartimento di Prevenzione. Sono stati disposti 7 ulteriori tamponi, che fanno riferimento all'ultima concittadina, in ordine di tempo, risultata positiva. Si aggiungono ai 5 di cui aspettavamo l'esito. Sono in tutto 12, quindi, quelli di cui attendiamo il riscontro". 

Sarno

Un nuovo caso in serata di Covid-19 anche a Sarno. Si tratta di una donna di 76 anni, giunta ieri con diversi sintomi. Il risultato del tampone arrivato in serata ha dato esito positivo. La donna era stata ricoverata in isolamento nei locali accanto al pronto soccorso dell’ospedale Martiri del Villa Malta dove si continuano a far sostare pazienti ritenuti solo "sospetti" per contagio. Per il suo trasferimento a Scafati si dovrà attendere la giornata di domani (9 aprile). Restano invece in attesa di conoscere l'esito del tampone altre persone, come una del Bangladesh, ricoverata con febbre alta da giorni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Sarno.

Polla

Intanto, il sindaco di Polla, Rocco Giuliano, ha rivolto alla cittadinanza in anticipo, gli auguri per una buona Pasqua, facendo cenno alle cure a cui si sta sottoponendo, senza, tuttavia specificarne i dettagli. Innumerevoli i like e gli auspici di pronta guarigione per il primo cittadino.

Il messaggio del sindaco di Polla

Cari concittadini,

stiamo attraversando un momento drammatico che ci vede impegnati, in prima linea, per fronteggiare questa emergenza e per dare sostegno fraterno a tutta la comunità.

La Settimana Santa che ci apprestiamo a vivere quest’anno, ci rimanda, drammaticamente, ai momenti della Passione di Cristo, ma il cammino che stiamo compiendo, pieno di difficoltà ed avversioni, si concluderà, ne sono certo, con la vittoria della vita sulla morte, paradigma della Resurrezione di Gesù.

Con questo auspicio, insieme a tutta l’Amministrazione Comunale, intendo rivolgere il mio augurio più profondo e accorato di una Pasqua che sia, per tutti, un momento di gioia e di serenità.

Tengo a rassicurare, infine, tutti Voi sulle mie condizioni di salute che, di recente, mi costringono a periodi di cure, ma sono fiducioso che tutto andrà per il meglio.

I miei migliori auguri di Buona Pasqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento