Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Nursid Salerno: “Ospedale di Battipaglia, sospesi i ricoveri notturni”

In una nota il segretario provinciale Biagio Tabasco evidenzia una serie di gravi irregolarità, legate alla decisione di sospendere i ricoveri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Esprimono meraviglia e disappunto i responsabili provinciali del sindacato Nursind Salerno, dopo la decisione, comunicata lo scorso 19 Agosto, da parte della Direzione Generale dell’Ospedale di Battipaglia, di sospendere i ricoveri notturni da Pronto Soccorso”. In una nota il segretario provinciale Biagio Tabasco evidenzia una serie di gravi irregolarità, legate alla decisione di sospendere i ricoveri. “Bloccando i ricoveri notturni dal Pronto Soccorso”, si legge nella nota della Nursind Salerno, “si andrà a sovraccaricare il lavoro dei medici e degli infermieri dell’emergenza per tutta la giornata, dovendo assistere un numero maggiore di pazienti”. “La direttiva, inoltre, configura un reato come l’interruzione di pubblico servizio se non addirittura l’omissione in atti di ufficio”. La nota della Nursind si conclude con l’appello, rivolto ai vertici dell’Asl e dell’Azienda Ospedaliera, di procedere alla immediata revoca della decisione di sospendere i ricoveri notturni da Pronto Soccorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nursid Salerno: “Ospedale di Battipaglia, sospesi i ricoveri notturni”

SalernoToday è in caricamento