rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

"Occhio al neo", prevenzione a Montecorvino Pugliano

Prossimo appuntamento il 26 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L’indissolubile rapporto tra il Comune di Montecorvino Pugliano e mondo della scuola, in un momento così delicato che stiamo attraversando, si è rinnovato stamani con il primo appuntamento di “Occhio al neo” a Montecorvino Pugliano. La campagna di sensibilizzazione per la prevenzione alle patologie tumorali della pelle, promossa dall'assessore comunale alla sanità Michele Pagano e dalla delegata ai servizi sociali Silvana Nardiello, in collaborazione con le associazioni  U.MA.NA e “Vogliamoci Bene” presieduta da Teresa Montella, ha visto quest’anno l’impegno dell’assessore alla pubblica istruzione Emanuele Budetta, nel pregevole compito di informare i giovani sulla prevenzione oncologica.

Proprio la prevenzione oncologica in ambito alimentare è stato l’argomento che il dottor Andrea Ramponi, oncologo del Centro Nazionale Ricerche, ha voluto presentare stamani ai giovani studenti dei plessi scolastici di Montecorvino Pugliano e Bivio Pratole. All’appuntamento hanno partecipato anche la delegata alle pari opportunità Silvana Nardiello, l’assessore alla pubblica istruzione Emanuele Budetta, docenti e studenti degli istituti cittadini.

La prevenzione oncologica a Montecorvino Pugliano continuerà sabato 26 maggio presso l’ambulatorio ASL di Bivio Pratole dalle ore 09.00 alle 12.00, con visite mediche specialistiche oncologiche, integrate da dermatoscopia per l’identificazione precoce di lesione a rischio della pelle.  

Questa iniziativa si propone di sensibilizzare l'intero territorio sulla prevenzione oncologica, affinché attraverso la ricerca, l'azione delle varie istituzioni ed un'attenta comunicazione si ottengano risultati eccellenti per conoscere e prevenire il melanoma maligno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Occhio al neo", prevenzione a Montecorvino Pugliano

SalernoToday è in caricamento