Offende i poliziotti su Facebook: cavese denunciato per oltraggio

Nel post, il giovane accusava i poliziotti di non fare il loro dovere, offendendoli. Quel commento, dunque, gli è costato una denuncia

E' stato denunciato per aver offeso, su Facebook, i poliziotti, un giovane di 25 anni di Cava de’ Tirreni. Gli agenti del commissariato della città metelliana, infatti, sono risaliti all’identità del giovane che è finito nei guai per oltraggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Qualche giorno, come riporta Il Mattino, su un gruppo del noto social network, è stata postata la foto di un’auto senza le quattro ruote. L’autore del post segnalava il caso del furto di pneumatici, nel centralissimo parcheggio Trincerone: a corredo della foto una serie di commenti, tra cui  quello del giovane 25enne, che accusava i poliziotti di non fare il loro dovere, offendendoli. Quel commento, dunque, gli è costato una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento