Cronaca Olevano sul Tusciano

Botte al PalaTusciano: aggredito un inserviente, arrivano i carabinieri

Un giovane di Olevano sul Tusciano ha aggredito l'inserviente che gli ha impedito di entrare in piscina, in ottemperanza alle norme anti-Covid

Arrivano i carabinieri al PalaTusciano. I militari sono intervenuti in seguito ad un parapiglia che si è verificato a bordo piscina: un giovane di Olevano sul Tusciano ha aggredito l'inserviente che gli ha impedito di entrare in piscina, in ottemperanza alle norme anti-Covid.

I dettagli

Il giovane, un diciottenne, ha risposto al divieto lanciando un ombrellone. L'inserviente è rimasto ferito. Sono stati subito allertati i carabinieri. Sono intervenuti i militari della compagnia di Battipaglia, che hanno identificato l'aggressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte al PalaTusciano: aggredito un inserviente, arrivano i carabinieri

SalernoToday è in caricamento