Al via le olimpiadi italiane di informatica dal 12 al 14 settembre al campus di Fisciano

Alla manifestazione partecipano 86 studenti provenienti da tutta Italia, in gran parte di terza e quarta superiore, ma anche 7 giovanissimi studenti del secondo anno

Al via le olimpiadi italiane di informatica, infatti, dal 12 fino al 14 settembre 86 ragazzi provenienti da tutta Italia si sfideranno per aggiudicarsi una delle cinque borse di studio messe a disposizione dalla Banca d'Italia, e soprattutto per entrare a far parte del gruppo dei probabili olimpici fra cui saranno scelti i componenti della squadra italiana che parteciperà alle prossime olimpiadi internazionali di informatica, che si terranno a Taiwan nel settembre 2014.

Gli 86 concorrenti provengono da tutta Italia, in gran parte dal Nord ma anche dal centro-sud e sono in buona parte studenti di  terza e quarta superiore ma ci sono anche sette giovanissimi partecipanti che frequentano la seconda superiore. I ragazzi sono stati selezionati dopo un percorso che prevede più fasi svolte nell'arco di due anni scolastici, per questa edizione sono stati coinvolti in partenza quasi 10.000 studenti di 395 istituti superiori.

Il contenuto della gara prevede la risoluzione di un problema, di tipo algoritmico, attraverso la scrittura di un programma in linguaggio C, C++ o Pascal. Il tipo di prova è analogo a quelle che sono proposte nella competizione internazionale. Le olimpiadi italiane di informatica sono organizzate dal dipartimento di studi e ricerche aziendali - management ed information technology dell'Università di Salerno e dall'Istituto di Istruzione Superiore Baronissi. La scelta di Salerno come luogo della competizione è stata naturale, in quanto  dal 18 al 20 settembre l'ateneo ospiterà anche la cinquantesima edizione del Congresso Nazionale Aica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento