Omicidio Angelo Vassallo, la procura dispone test Dna per 60 persone

Due tracce trovate sulla scena del crimine "non adeguatamente preservata": per escludere chi si è trovato sul posto per vari motivi la procura ha disposto il test del DNA

Angelo Vassallo

Test del DNA per 60 persone nell'ambito delle indagini per l'omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica: lo riporta il quotidiano la Repubblica. La procura della Repubblica di Salerno ha infatti disposto il test del DNA per accertare di chi sia l'impronta di una mano trovata sull'automobile del sindaco pescatore e di chi siano le tracce biologiche ritrovate su uno dei bossoli. Un vero e proprio censimento con il quale gli inquirenti si augurano di poter escludere quanti - tra investigatori, giornalisti e anche un magistrato - si recarono sul luogo del delitto Vassallo.

Nel caso in cui gli accertamenti dovessero dare esito negativo, la procura potrebbe avere in mano il DNA dell'assassino e le indagini potrebbero arrivare ad una svolta. Il test del DNA, riferisce la Repubblica, servirà appunto ad isolare le tracce dell'assassino in una "scena del crimine non adeguamente preservata" per le indagini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento