Omicidio anziani Lignano Sabbiadoro, 21enne cubana fermata a Pontecagnano

La donna era fuggita in Campania ed è stata fermata presso un'abitazione di Pontecagnano Faiano: per gli inquirenti è responsabile del duplice omicidio avvenuto in Friuli Venezia Giulia

I coniugi Burgato, uccisi a Lignano Sabbiadoro

E' stata arrestata in una abitazione a Pontecagnano Faiano, nella serata di ieri, la 21enne cubana ritenuta dagli inquirenti responsabile del duplice omicidio degli anziani coniugi di Lignano Sabbiadoro (Udine) verificatosi lo scorso 19 agosto. Secondo quanto si è appreso la donna si trovava in una abitazione della città picentina ed è stata immediatamente trasferita in Friuli Venezia Giulia. Stretto riserbo sulle indagini: gli inquirenti lavorano per risalire ad eventuali responsabili della fuga della donna in Campania.

 

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento