Omicidio nel rione Petrosino: muore Assunta Bova

La donna è stata uccisa a coltellate dal figlio 40enne, Vincenzo Aulisio, per motivi che sono ancora al vaglio degli inquirenti: si pensa ad un litigio o ad un raptus

Uno shot di via Porzio

Si chiamava Assunta Bova la donna di 77 anni uccisa a coltellate questa mattina nella sua abitazione in via Porzio, nel rione Petrosino. A riferirlo i carabinieri del comando provinciale di Salerno, diretti dal colonnello Fabrizio Parrulli e dal tenente colonnello Francesco Merone. Ad uccidere la donna il figlio 40enne Vincenzo Aulisio. Secondo quanto si è appreso l'uomo avrebbe problemi psicologici: su questo particolare proseguono però le indagini dei militari.

L'allarme è stato lanciato dai vicini di casa, che avevano visto Aulisio sporco di sangue. I militari sono quindi giunti sul posto, hanno bloccato l'uomo e trovato la donna nel suo letto, in una pozza di sangue. All'arrivo del 118 ogni tentativo di soccorso è stato inutile: come riferito dai militari la donna era purtroppo già morta all'arrivo del personale medico - sanitario. Al 112, secondo quanto si è appreso, sarebbe arrivata una chiamata anche dall'assassino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne avrebbe accoltellato la donna al culmine di un litigio sulle cause del quale proseguono gli accertamenti degli inquirenti. I militari non escludono però che l'uomo possa aver agito in seguito ad un raptus causato da una probabile forma depressiva. L'uomo è stato tratto in arresto: proseguono le indagini sul brutale omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento