Omicidio a Cava, Nunzia uccisa con quaranta coltellate: l'autopsia

Sono quattro i coltelli sequestrati dai carabinieri che potrebbero essere stati utilizzati da Siani per aggredire la consorte

Salvatore Siani continua a difendersi: “Io amavo Nunzia”. Ma, dalle indagini tuttora in corso sull’omicidio della moglie, Nunzia Magliorano - avvenuto lunedì scorso al termine di una discussione andata in scena all’interno della loro abitazione di Cava de’ Tirreni - sembra trapelare una evidente violenza nell’esecuzione del delitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’inchiesta

Ieri, infatti, è stata svolta l’autopsia sul cadavere della donna, da cui è emerso - riporta Il Mattino - che quest’ultima è stata colpita da ben quaranta coltellate. Quella mortale è stata all’emitorace destro, perché ha provocato una lesione al polmone e una fuoriuscita, secondo i periti, di quasi due litri di sangue. Sono quattro i coltelli sequestrati dai carabinieri che potrebbero essere stati utilizzati da Siani per aggredire la consorte. Non solo. Ma sulla salma della vittima sarebbero stati trovati anche dei morsi. E il suo volto era quasi irriconoscibile. Forse è stata colpita con pugni in faccia. Avvolti dal dolore i familiari e gli amici che ora chiedono giustizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

  • Pedopornografia con violenze sui neonati: arrestato 55enne salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento