Omicidio Dilillo, gli avvocati di Diele pronti a chiedere il rito abbreviato

L’udienza preliminare dovrebbe svolgersi il prossimo 5 febbraio e, per quella data, Diele, tornato di recente in libertà dopo il carcere e i domiciliari, dovrebbe presentarsi dinanzi al gup Indinnimeo per rendere dichiarazioni spontanee

Gli avvocati di Domenico Diele sono pronti a chiedere il rito abbreviato. E’ un’indiscrezione riportata dal quotidiano Il Mattino, in merito al'inchiesta che vede coinvolto il famoso attore italiano che, la scorsa estate, a bordo della sua auto travolse e uccise sull’autostrada A2, nei pressi dello svincolo di Montecorvino Pugliano, la salernitana Ilaria Dilillo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La difesa

L’udienza preliminare dovrebbe svolgersi il prossimo 5 febbraio e, per quella data, Diele, tornato di recente in libertà dopo il carcere e i domiciliari con braccialetto elettronico, dovrebbe presentarsi dinanzi al gup Piero Indinnimeo probabilmente per rendere dichiarazioni spontanee. Nel corso della stessa udienza i suoi legali, Nigro e Montanara, porteranno sul tavolo anche l’eccezione di legittimità costituzionale sollevata relativamente alla mancata considerazione del concorso di colpe che, in questo modo, attribuirebbe responsabilità nell’incidente anche alla vittima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

  • Pedopornografia con violenze sui neonati: arrestato 55enne salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento