rotate-mobile
Cronaca

Omicidio Lamberti, la difesa non si presenta: udienza rinviata a giugno

A causa di un impedimento dei difensori dell'imputato, è stato rinviato al prossimo 18 giugno il processo a carico di Antonio Pignataro, accusatosi dell'omicidio di Simonetta Lamberti

Questa mattina, a causa di un impedimento dei difensori dell'imputato, è stato rinviato al prossimo 18 giugno il processo a carico di Antonio Pignataro, accusatosi dell'omicidio di Simonetta Lamberti, figlia del giudice Lamberti, avvenuto il 29 maggio del 1982 a Cava de’ Tirreni.  Dopo la richiesta di condanna a 30 anni per il reo confesso, formulata dal pm della Dda di Salerno, Vincenzo Montemurro quest'oggi la parola doveva passare alla difesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Lamberti, la difesa non si presenta: udienza rinviata a giugno

SalernoToday è in caricamento