menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparatoria nel foggiano: ucciso un 17enne del salernitano

Mario Morelli, 17enne di Eboli, è stato colpito all'addome a seguito, pare, di una banale lite: purtroppo non ce l'ha fatta. Ferito anche l'amico in sua compagnia

E' originario di Eboli, il 17enne ucciso ieri sera, a San Severo, provincia di Foggia. Il ragazzo è morto e un altro è rimasto gravemente ferito nel corso di una sparatoria. Dopo le 23.30, in piazza del Carmine, Mario Morelli è stato colpito da una pallottola all’addome e trasportato in condizioni disperate all’ospedale Masselli Mascia. Purtroppo, per lui non c'è stato nulla da fare: è morto poco dopo. Ferito anche un ragazzo che era in sua compagnia.

Morelli era incensurato: come causa della tragedia, si ipotizza una discussione per futili motivi. Sul posto, gli agenti della squadra mobile e la scientifica. Si indaga: è caccia all'assassino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento