Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Omicidio Pasquale Liberti, due persone in manette a Sant'Egidio

L'uomo venne assassinato nel 1998 a Sant'Egidio del Monte Albino. Dopo undici anni i carabinieri hanno tratto in arresto due persone del posto, su disposizione del gip, come richiesto dalla DDA di Salerno

Immagine di repertorio

Omicidio di Pasquale Liberti, dopo undici anni di indagini i carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore hanno scoperto i due presunti autori dell'assassinio dell'uomo, avvenuto l'8 novembre del 1998 a Sant'Egidio del Monte Albino, in un "agguato di chiaro stampo camorristico" come si legge in una nota della compagnia territoriale nocerina. I due fermati sono F. F. 40 anni e V. V. 36 anni, entrambi di Sant'Egidio del Monte Albino.

I due, ritenuti appartenere ad un noto sodalizio criminale della zona, sono stati arrestati su ordinanza del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno, su richiesta della DDA, coordinata dal procuratore Franco Roberti. I due arrestati sono quindi accusati di "concorso nell’omicidio pluriaggravato dalla premeditazione e dalla finalità volta ad agevolare le attività criminali del sodalizio, nonché avvalendosi anche delle condizioni di intimidazione e assoggettamento omertoso della persona offesa" oltre che di detenzione e porto illecito di arma comune da sparo.

Nell'omicidio, si legge nella nota dei carabinieri, risulterebbero coinvolti anche G. V. 47 anni, quale "organizzatore del disegno criminoso" e S. G., 35 anni, quale "complice nell’attuazione dell’evento delittuoso, avendo atteso a bordo di veicolo gli esecutori per assicurare loro la fuga".

L'omicidio, riferiscono i carabinieri, rispondeva alla finalità di acquisire in concreto il controllo delle attività delittuose ed in particolare dello spaccio di sostanze stupefacenti in Sant'Egidio del Monte Albino. Pasquale Liberti fu ucciso con numerosi colpi di fucile e di pistola, secondo gli inquirenti sarebbe stato V. V. a sparare con un revolver mentre F. F. avrebbe sparato utilizzando un fucile calibro 12. La vittima si trovava in macchina con una donna, che ne uscì invece miracolosamente illesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Pasquale Liberti, due persone in manette a Sant'Egidio

SalernoToday è in caricamento