menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tribunale di Salerno

Il tribunale di Salerno

Omicidio Stellato, carcere a vita per Villacaro: stangato il clan

Altrettanto dure le pene per tutti i membri del gruppo che si foraggiava attraverso le rapine e lo spaccio di sostanze stupefacenti

Per la Corte d’Assise del tribunale di Salerno l’autore dell’omicidio di Donato Stellato è Vincenzo Villacaro, detto "Ciro". Secondo i giudici fu lui, la sera del 24 febbraio 2007, a colpire a sangue freddo con una pistola in pieno centro a Salerno, precisamente su Corso Garibaldi, il giovane residente nel quartiere Pastena. Ieri è arrivata la condanna di primo grado all’ergastolo per Stellato, a cui si aggiungono altri 55 anni di reclusione. Altrettanto dure le pene per il gruppo che si foraggiava attraverso le rapine e lo spaccio di sostanze stupefacenti: diciotto anni per Ivan Del Giusto, uno in meno per il napoletano Ezio Prinno, dodici anni per Salvatore Nigro e 8 anni e 4 mesi per Giovanni Zullo
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento