Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Omicidio-suicidio a Padula, papà e bimbo seppelliti insieme: tutti ancora sotto choc

L'uomo, un 45enne, due giorni fa, avrebbe dormito a casa della madre che si trova nello stesso stabile dove viveva con la moglie e il figlioletto: avrebbe litigato con la compagna e, durante la notte, avrebbe portato il bimbo con sé

Foto Ansa

Sconcerto e dolore non cessano, a Padula, per la tragica morte di A.F. e di Samuele di neanche 3 anni, trascinato giù dal balcone della sua abitazione dal suo papà, suicida-omicida. Entrambi sono morti sul colpo, precipitando dal secondo piano, facendo un volo di circa quindici metri.
L'uomo, un 45enne, due giorni fa con problemi psichici, avrebbe dormito a casa della madre che si trova nello stesso stabile dove viveva con la moglie e il figlioletto: avrebbe litigato con la compagna e, durante la notte, avrebbe portato il bimbo con sé sul terrazzo per lanciarsi con il piccolo nel vuoto.

Strazio per la compagna dell’uomo e mamma del bambino, che non riesce ad accettare quanto accaduto. I funerali si terranno presso il cimitero di Padula domani alle 10.30. Papà e figlio verranno sepolti insieme, come chiesto dalla madre. Dolore immenso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio-suicidio a Padula, papà e bimbo seppelliti insieme: tutti ancora sotto choc

SalernoToday è in caricamento