rotate-mobile
Cronaca Polla

Omicidio di Polla: fermato un 27enne ucraino, forse un delitto passionale

I carabinieri seguono la pista del delitto passionale: il ragazzo avrebbe potuto ucciderla per gelosia

Spunta il primo indiziato per l'orrendo omicidio di Olena Tonkoshkurova, massaggiatrice ucraina trovata, ieri, nuda e sgozzata, sul suo letto, mentre la casa andava in fiamme, a Polla. I carabinieri, infatti, hanno fermato un giovane ucraino di 27 anni, la scorsa notte. Si segue la pista del delitto passionale: il ragazzo avrebbe potuto ucciderla per gelosia.

In attesa dell'autopsia del corpo della donna, si attendono nuovi accertamenti per far luce sull'inquietante vicenda.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Polla: fermato un 27enne ucraino, forse un delitto passionale

SalernoToday è in caricamento