Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Omicidio Vassallo, c'è la lettera anonima: nuova puntata de Le Iene

Le Iene, alcune settimane fa, erano state già ascoltate in Procura a Salerno. In una precedente puntata, si erano già occupate del caso Vassallo e avevano tirato in ballo anche il generale Pisani

Emergono nuovi, importanti retroscena sull'omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore di Pollica. Una lettera anonima, infatti, potrebbe rivelare altri indizi. E’ quanto è emerso ieri sera nella puntata de Le Iene, che già si erano interessate al caso.

La ricostruzione

La missiva, secondo la ricostruzione del giornalista Giulio Golia, è stata scritta probabilmente da un carabiniere. Nella lettera si fa riferimento ai carabinieri Lazzaro Cioffi, già in carcere perché ritenuto vicino al clan Fucito, e Fabio Cagnazzo che dopo l’omicidio prelevò immagini da un'attività commerciale di Acciaroli. Le Iene, alcune settimane fa, erano state già ascoltate in Procura a Salerno. In una precedente puntata, si erano già occupate del caso Vassallo e avevano tirato in ballo anche il generale Pisani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Vassallo, c'è la lettera anonima: nuova puntata de Le Iene

SalernoToday è in caricamento