menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincenzo Persico

Vincenzo Persico

Omicidio Persico, condannati a 60 anni di carcere i quattro killer

La condanna è stata emessa, nella giornata di ieri, dal giudice per l'udienza preliminare Sergio De Luca nei confronti di Alberto Volpicelli e dei suoi tre complici

Dovranno trascorrere in totale ben sessant’anni di carcere i killer dell’omicidio di Vincenzo Persico, conosciuto con il soprannome di Enzo Coco Cola, ucciso il 19 gennaio 2014 nel comune di Montecorvino Pugliano. La condanna è stata emessa, nella giornata di ieri, dal giudice per l’udienza preliminare Sergio De Luca nei confronti di Alberto Volpicelli e dei suoi tre complici.

In particolare Volpicelli è stato condannato a 19 anni di reclusione; Domenico Lamberti (18 anni) , Angelo Di Lucia (16 anni), Nicola Brunetto (6 anni e 8 mesi). Ognuno di loro – secondo i giudici del tribunale di Salerno – ha avuto un ruolo chiave nell’omicidio: Volpicelli è stato colui che sparò a freddo contro il giovane Persico; Lamberti, invece, gli fornì la pistola; Di Lucia guidava lo scooter utilizzato per l’agguato mentre Brunetto trovò la base logistica per organizzare il delitto.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento