Open day domenica 25 novembre al liceo statele "Alfano I" di Salerno

si terrà domenica prossima il primo openday 2018 del liceo "Alfano I" di Salerno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Domenica 25 novembre il Liceo “Alfano I” di Salerno , dalle ore 10,00 alle ore 13,00, apre le sue porte anche di domenica a studenti e famiglie che dovranno scegliere la scuola secondaria di secondo grado tra le tante opportunità che il territorio salernitano offre. Il Liceo ubicato nella zona orientale della città, aperto fino a tarda sera ogni giorno con iniziative e attività scolastiche e di approfondimento, ha molteplici indirizzi al suo interno, che garantiscono la possibilità agli studenti di acquisire nuove competenze in base alla predisposizione di ciascuno e potenziando le proprie attitudini. Gli alunni dei 5 indirizzi dell’Istituto (Linguistico – Scienze Umane e Socio Economico– Scientifico e Scienze Applicate – Musicale e Coreutico) accompagneranno i ragazzi con le rispettive famiglie , unitamente ai docenti e agli operatori della scuola, in un piacevole viaggio attraverso la loro esperienza scolastica e la loro scelta di studio. Animati dalle innumerevoli attività i laboratori , le aule, le sale di musica e di danza, la palestra e tutti gli spazi che ogni giorno gli studenti del Liceo “Alfano I “, nelle sue due sedi in Via dei Mille e in Via Smaldone, vivono con entusiasmo e professionalità saranno aperte al pubblico. Sarà inoltre proiettato il film "Anime Sospese" realizzato lo scorso anno in collaborazione con TDS e con il GFF. Gilda Ricci ( docente referente addetto alla comunicazione con la stampa , tel. N. 333 5049831)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento