menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Bianca Velia": undici arresti nel Cilento per spaccio

Le indagini partite nel 2013 hanno appurato l'esistenza di una fitta rete di spaccio di cocaina, hashish e marijuana che interessava diversi comuni, in particolare Marina di Ascea e Palinuro

Nuova vasta operazione dei carabinieri nella zona sud della provincia di Salerno. Questa mattina i militari dell’Arma di Vallo della Lucania hanno dato esecuzione a ben unidici provvedimenti di custodia cautelare (6 in carcere e 5 ai domiciliari) emessi dal gip del tribunale locale per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Le indagini partite nel 2013 hanno consentito di scoprire l'esistenza di una fitta rete di spaccio di cocaina, hashish e marijuana che interessava diversi comuni situati sul litorale cilentano, in particolare Marina di Ascea e Palinuro.

Perquisite anche le abitazioni di altre persone coinvolte nella rete di spaccio nel Cilento. L’operazione è stata denominata Bianca Velia.

Il video dell'operazione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento