Cronaca

Sgominata una banda di ladri georgiani: operazione della Polizia in corso

Hanno ripulito innumereveli appartamenti a Salerno, ma anche a Napoli, a Campobasso, a Benevento, a Bari ed in altre città italiane: maxi operazione degli agenti della Questura

Polizia

In corso, l'operazione della Polizia di Salerno che ha individuato una banda di topi d'appartamento, tutti provenienti dalla Georgia, che ha messo a segno numerosi colpi tra i mesi di febbraio e giugno scorsi, non solo a Salerno, ma anche a Napoli, a Campobasso, a Benevento, a Bari ed in altre città italiane. Alcuni dei ladri risiedevano proprio nella nostra città, come hanno appurato gli agenti. Tredici, le ordinanze di custodia cautelare emesse dalla Procura della Repubblica di Salerno.

Servendosi della ormai nota chiave jolly resa idonea, all'occorrenza, per aprire la porta blindata scelta per il furto, il gruppo di malviventi ha fatto razzia nelle case dei salernitani. Prezioso punto di riferimento per i topi d'appartamento, sempre muniti di documenti e permessi di soggiorno fasulli, è stata una 54enne napoletana che forniva loro auto, alloggi e supporti logistici. L'organizzazione riusciva a sostenere economicamente i suoi componenti che effettuavano veri e propri corsi di addestramento per l'apertura delle serrature degli appartamenti, e aveva messo in piedi consolidati canali di riciclaggio dei proventi dei furti.

Le indagini, avviate lo scorso mese di aprile, sono state condotte, in stretta sinergia con il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, dalla Squadra Mobile di Salerno che sta dando esecuzione al provvedimento in collaborazione con le Squadre Mobili di Roma, Napoli, Palermo e Trapani ed il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata una banda di ladri georgiani: operazione della Polizia in corso

SalernoToday è in caricamento